Mascherine

Mascherine Trasparenti per Insegnanti

Il Protocollo Sanitario per il rientro a Scuola del Ministero della Salute prevede l'utilizzo da parte degli insegnanti delle mascherine chirurgiche trasparenti,...

Mascherine Chirurgiche colorate vendita online

Le Mascherine Chirurgiche in vendita online sono disponibili in diversi colori, non solo blu: le possiamo trovare nei colori verde, rosa, viola,...

Sindrome delle gambe senza riposo

La sindrome delle gambe senza riposo conosciuta anche con l’acronimo RLS, è un disturbo neurologico noto anche come malattia di Willis-Ekbom. La RLS causa sensazioni molto spiacevoli alle gambe e il forte desiderio continuo di spostarle. Per la maggior parte delle persone, questo bisogno è più intenso soprattutto quando si è rilassati o si cerca di dormire. La preoccupazione più seria per le persone che soffrono di RLS è che interferisce con il sonno, causando sonnolenza diurna e affaticamento. RLS e privazione del sonno possono mettere a rischio altri problemi di salute, inclusa la depressione se non curata adeguatamente. 

Cos’è la Sindrome delle Gambe senza riposo

Il National Institute of Neurological Disorders and Stroke ha stimato nel 10% la quantità di persone che soffronto di questo disturbo che può verificarsi a qualsiasi età, anche se di solito è più grave dopo la mezza età. Secondo statistiche recenti, le donne hanno il doppio delle probabilità rispetto agli uomini di soffrire della sindrome delle gambe senza riposo. Si stima che l’80% delle persone che soffrono di questo disturbo, soffrono di un’altro disturbo correlato denominato movimento periodico degli arti del sonno (PLMS). Si tratta di un disturbo che genera contrazione o il sussulto delle gambe durante il sonno e si verifica ogni 15 o 40 secondi e può disturbare il sonno fino a generare insonnia cronica. Un disturbo davvero invalidante che richiede un immediato consulto medico per non alterare in modo negativo la qualità della nostra vita. 

Il sintomo decisamente più sgradevole è l’impellente bisogno di muovere le gambe, specialmente quando il paziente è seduto su una sedia o su una poltrona oppure sdraiato sul letto. E’ molto frequente la sensazione di formicolio o la sensazione di sentirsi tirare le gambe. Il movimento e l’attività fisica può alleviare queste sensazioni molto sgradevoli. Coloro che soffrondo di RLS lieve, potrebbero avvertire questi sintomi a fasi alterne o attribuire queste sensazioni a irrequietezza, nervosismo o stress. I casi più gravi di sindrome da gambe senza riposo non possono invece essere ignorati. Anche le semplici attività quotidiane possono diventare fonte di stress e di nervosismo. 

Sintomi, cause e predisposizioni

Un lungo viaggio in aereo, per esempio, può risultare davver problematico. Persino sedersi su una poltrona di un cinema può risultare molto fastidioso. 

Le persone con RLS hanno probabilmente problemi ad addormentarsi perché i sintomi peggiorano di notte. Sonnolenza diurna, affaticamento e privazione del sonno possono danneggiare la salute fisica ed emotiva del soggetto affetto da questo disturbo. 

I sintomi di solito colpiscono entrambi i lati del corpo, ma alcune persone tendono ad accusarli solo su un lato. Nei casi di forma lieve, i sintomi possono comparire e scomparire rapidamente. Questo disturbo può anche influenzare altre parti del corpo, comprese le braccia e la testa. Per la maggior parte delle persone i sintomi peggiorano con l’età e l’invecchiamento. Chi dorme accanto al proprio partner e soffre di questo disturbo tende anche a turbare il suo sonno e questo può diventare alla lunga motivo di stress e di problemi nella coppia. Le cause sono un vero e proprio mistero per la medicina. Potrebbe esserci una predisposizione genetica oppure le cause possono essere ambientali.

Più del 40 percento delle persone che soffrono di RLS hanno una familiarità legata a questa sindrome. In effetti, ci sono cinque varianti geniche associate a RLS. Quando le cause sono di origine genetica, i sintomi di solito si manifestano prima dei 40 anni.

Potrebbe esserci una connessione tra RLS e bassi livelli di ferro nel sangue, anche quando gli esami del sangue mostrano che il livello di ferro è normale. Il disturbo può essere anche collegato a un’interruzione dei percorsi della dopamina nel cervello, una causa analoga a quella che risiede all’origine del morbo di Parkinson. Questo potrebbe spiegare perché molte persone con Parkinson accusano anche i sintomi della sindrome delle gambe senza riposto. Alcuni degli stessi farmaci prescritti per il morbo di Parkinson sono usati per trattare entrambe le condizioni. 

È possibile che determinate sostanze come la caffeina o l’alcool possano scatenare o intensificare i sintomi. Altre potenziali cause includono farmaci per il trattamento per allergie, nausea, depressione e psicosi.

In genere questo disturbo nasconde altri problemi di salute, come la neuropatia, il diabete o l’insufficienza renale. In tal caso, il trattamento della condizione principale può risolvere i problemi di RLS. Fra le condizioni a rischio di RLS spiccano l’appartenenza al sesso femminile, l’età avanzata, la familiarità e anche la gravidanza stessa (anche se in questo caso la condizione si risolve dopo il parto). 

Condizioni come la neuropatia periferica, il diabete e l’insufficienza renale possono causare la sindrome delle gambe senza riposo. Spesso il trattamento della condizione allevia i sintomi di RLS.

Generalmente questo disturbo è più comune nelle persone di origine nordeuropea. Avere RLS può influire sulla salute generale e sulla qualità della vita. Chi soffre di questo disturbo può soffrire sviluppare cardiopatia, ictus, diabete, nefropatia, depressione e morte prematura. Non esistono ancora oggi dei test veri e propri che possono confermare o escludere RLS. Gran parte della diagnosi si basa solo sulla descrizione dei sintomi. 

Recensione

Le Migliori Tinte per Capelli: bio e senza ammoniaca

E’ possibile poter mantenere una chioma lucida e dalla colorazione perfetta senza stressare troppo i nostri capelli? La questione legata alle tinture...

I 5 Migliori Deodoranti Biologici

Per scegliere il deodorante bio che soddisfi al meglio le tue esigenze, occorre confrontare le diverse proposte esistenti sul mercato in base...

Crema Viso: ecco la migliore

L' Organizzazione dei Consumatori e degli Utenti di Spagna ha testato le principali Creme per il viso presenti sul mercato, selezionando le...

Latte in Polvere per Neonati Prezzi

Abbiamo già recensito in passato il migliore latte in polvere per neonati, e vi invitiamo a leggere anche quell'articolo. Oggi invece analizziamo...

Migliore Bite per il Bruxismo

Il Bruxismo è un'attività notturna molto fastidiosa per sé e per gli altri: in pratica il bruxismo è il digrignare i denti...