Mascherine

Mascherine Trasparenti per Insegnanti

Il Protocollo Sanitario per il rientro a Scuola del Ministero della Salute prevede l'utilizzo da parte degli insegnanti delle mascherine chirurgiche trasparenti,...

Mascherine Chirurgiche colorate vendita online

Le Mascherine Chirurgiche in vendita online sono disponibili in diversi colori, non solo blu: le possiamo trovare nei colori verde, rosa, viola,...

Come scegliere i filtri per mascherine

Ci stiamo tutti abituando a indossare le mascherine per il viso mentre siamo in giro e potresti aver notato che diverse maschere hanno una piccola fessura per posizionare un filtro per una protezione aggiuntiva.

L’aggiunta di un filtro di carbone attivo tra gli strati della mascherina protettiva può aiutare a bloccare le particelle sospese nell’aria che potrebbero intrufolarsi attraverso il tessuto.

Perché usare un filtro nella mascherina?

I Filtri per le Mascherine servono fondamentalmente per avere una ulteriore barriera protettiva contro il PM 2.5 e gli agenti atmosferici inquinanti – oltre che i pollini. Il particolato fine (PM2.5) è un inquinante atmosferico che influisce sulla salute delle persone quando i livelli dell’aria sono elevati.

Se utilizzate insieme alle pratiche di distanziamento sociale, le maschere in tessuto possono aiutare a rallentare la diffusione del coronavirus. Tuttavia, non tutte le maschere sono create allo stesso modo e alcune offrono più protezione di altre.

Le mascherine in tessuto usano vari materiali di stoffa che sono tutti molto più larghi come trama rispetto a una mascherina N95, se indossi una mascherina fatta di un tessuto sottile, come ad esempio una mascherina leggera per l’estate, l’aggiunta di un altro strato sotto forma di filtro può fornire una protezione aggiuntiva.

Come scegliere i filtri per le mascherine

Una volta posizionato tra gli strati, ad esempio con un’apertura a forma di tasca che consente l’inserimento e la rimozione, è possibile inserire un filtro che renderà la mascherina più efficace e fornirà una protezione aggiuntiva contro le particelle virali nell’aria quando si parla, si tossisce o respira.

Le mascherine per uso medico sono scarse e dovrebbero essere riservate agli operatori sanitari che ne hanno più bisogno, ma ciò non significa che non sia possibile aggiungere un pò di protezione in più alla mascherina in tessuto.

Molti marchi hanno iniziato a offrire filtri online, sono realizzati in genere in quattro strati di tessuto sottilissimo con al centro uno strato di carbone attivo e li puoi trovare facilmente in vendita online su Amazon.

Migliori Filtri per Mascherine

Per scegliere i filtri giusti, quelli che veramente proteggono, assicurati che abbiamo inciso sul filtro la dicitura PM 2.5, e che se li tagli con le forbici abbiano effettivamente all’interno uno strato di carbone attivo, che è poi il vero e proprio filtro protettivo.

Recensione

Le Migliori Tinte per Capelli: bio e senza ammoniaca

E’ possibile poter mantenere una chioma lucida e dalla colorazione perfetta senza stressare troppo i nostri capelli? La questione legata alle tinture...

I 5 Migliori Deodoranti Biologici

Per scegliere il deodorante bio che soddisfi al meglio le tue esigenze, occorre confrontare le diverse proposte esistenti sul mercato in base...

Crema Viso: ecco la migliore

L' Organizzazione dei Consumatori e degli Utenti di Spagna ha testato le principali Creme per il viso presenti sul mercato, selezionando le...

Latte in Polvere per Neonati Prezzi

Abbiamo già recensito in passato il migliore latte in polvere per neonati, e vi invitiamo a leggere anche quell'articolo. Oggi invece analizziamo...

Migliore Bite per il Bruxismo

Il Bruxismo è un'attività notturna molto fastidiosa per sé e per gli altri: in pratica il bruxismo è il digrignare i denti...