Mascherine

Mascherine FFP2 Farmacia Online

Abbiamo aggiornato questa recensione con delle informazioni maggiori su questa tipologia di mascherina in vendita nelle farmacie e online. Precedentemente parlato della...

Filtri al carbone attivo per Mascherine

Abbiamo scritto molte guide e recensioni sulle mascherine e sulle diverse tipologie in vendita online (mascherine chirurgiche monouso, mascherine ffp1, ffp2, ffp3)...

Riportare i Capelli al Colore Naturale

Non c’è una soluzione rapida quando si vuole di tornare al colore naturale dei capelli dopo lo schiarimento, la tinta o le meches, ma con un pò di pazienza puoi riuscirci abbastanza facilmente.

Sia che tu decida di tagliarli corti o no, se sai come fare risulterà più semplice: se vuoi sapere come riportare i capelli al loro colore naturale, ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a fare proprio questo.

Prenditi cura dei Capelli

Prima di fare qualsiasi cosa, il primo passo per far crescere i capelli tinti è far crescere le radici di un paio di centimetri o poco più. Sii coraggiosa e provaci. Ignora eventuali commenti negativi, ricorda perché lo stai facendo e ricorda i tuoi obiettivi sui capelli. 

Un buon passo successivo è far sì che il tuo parrucchiere aggiunga riflessi biondi, marroni o rossastri che aiuteranno il colore naturale che emerge attraverso le tue radici a fondersi perfettamente con il resto dei tuoi capelli colorati. Se stai cercando come riportare i tuoi capelli al loro colore naturale con un approccio di manutenzione abbastanza basso, questo potrebbe essere quello che fa per te.

Utilizza prodotti biologici

Non esiste un prodotto o un approccio che trasformi immediatamente le tue ciocche nella loro tonalità originale, quindi se vuoi sapere come tornare al colore naturale dei capelli preparati a essere paziente. Inoltre, tutti i prodotti che usi devono essere di alta qualità o potresti ritrovarti ad aspettare più a lungo, o peggio, a fare danni. Shampoo e balsami di alta qualità che depositano il colore possono aiutare a sbiadire il tono decolorato e mantenere i capelli in buone condizioni. In ogni caso, quando farai di nuovo la tinta, ricordati di usare prodotti bio e senza ammoniaca come quelli che abbiamo provato in questa recensione.

Tingi le radici mentre crescono

Quando stai attraversando il processo di ritorno al colore naturale dei capelli, ci potrebbero essere momenti in cui preferiresti coprire le tue radici e ci sono opzioni per farlo. I ritocchi per la ricrescita sono una soluzione temporanea, ma sono completamente efficaci e disponibili in una varietà di sfumature. Ci sono sfumature rosse e bionde, oltre a tonalità scure, dalla bruna al marrone e al nero. I migliori correttori di radici includono creme, polveri, spray e bastoncini. Puoi facilmente usare questi prodotti a casa e senza danni.

La ricrescita visibile non è un tabu

In tutte le altre occasioni, però, sii orgogliosa della tua ricrescita, perché sei totalmente alla moda: prendi ispirazione da celebrità con la ricrescita visibile, spesso si vedono anche nei film. Il modo migliore per ripristinare il colore naturale dei tuoi capelli è accettare la tua realtà, smettere di confrontarti con gli altri e amare la tua ricrescita.

Taglia leggermente i capelli mentre crescono

Mentre fai crescere i capelli tinti non devi sentirti totalmente bloccata per le cose da fare alle tue ciocche. Dovresti comunque visitare il tuo parrucchiere per piccoli tagli regolari. Devi mantenere i capelli freschi, in particolare le punte. Andando avanti come al solito in questo modo, scoprirai che il tempo passa più velocemente e anche i tuoi capelli avranno un aspetto migliore durante la transizione.

Trova il tono di colore più vicino al tuo

Un’altra cosa che puoi provare è trovare un tono il più vicino possibile al tuo colore dei capelli originale. Se sei preoccupata che far crescere i capelli tinti richiederà troppo tempo, questa può essere la soluzione più rapida. In sostanza è solo una tonalità più naturale. Uno dei più grandi bonus di questo approccio è che se lo ottieni nel modo giusto il nuovo colore si abbinerà al tuo tono naturale. Pertanto, man mano che inizia a crescere, la differenza tra capelli naturali e tinti sarà meno evidente. Se desideri imparare a ripristinare il colore naturale dei tuoi capelli in questo modo, è meglio consultare prima un parrucchiere professionista in modo che possano aiutarti a scegliere il prodotto giusto.

I Migliori prodotti che puoi usare

Come abbiamo già detto, non puoi tornare al tuo colore naturale di capelli dopo una tintura permanente durante la notte. Tuttavia, con un pò di pazienza e l’uso di una o più di queste strategie, ci arriverai!

Maschera Ristrutturante per Capelli tinti

Ecco un prodotto che funziona veramente bene: è una maschera specifica per chi ha i capelli tinti e vuole tornare piano piano al colore naturale. Repair di Alama Professionale si prende cura dei capelli secchi e sfribrati e torna a donargli lucentezza e morbidezza. Provalo!

Recensione

Lattoferrina Pura: è utile contro il Covid?

La lattoferrina o lactoferrina è una glicoproteina legante il ferro da 80 kDa della famiglia della transferrina che è espressa nella maggior...

Migliori Integratori con Lattoferrina Pura

La nuova pandemia di Coronavirus (COVID-19) sta rapidamente avanzando in tutto il mondo nonostante le drastiche misure di salute pubblica e personale...

Integratori Covid: Lattoferrina e Lisozima

Se state cercando un integratore anti Covid a base di Lattoferrina e Lisozima per aumentare le difese immunitarie contro il virus, anche...

Integratori anti Covid per aumentare le difese immunitarie

Abbiamo realizzato diverse recensioni di integratori anti covid in vendita online che possono essere usati come prevenzione per il Covid, andando ad...

Covid, Dove Fare Il Tampone A Pagamento

Per determinare l'infezione da COVID-19 secondo le linea guida dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS) vengono utilizzati oggi due tipi di test. In...