Mascherine

Mascherine Trasparenti per Insegnanti

Il Protocollo Sanitario per il rientro a Scuola del Ministero della Salute prevede l'utilizzo da parte degli insegnanti delle mascherine chirurgiche trasparenti,...

Mascherine Chirurgiche colorate vendita online

Le Mascherine Chirurgiche in vendita online sono disponibili in diversi colori, non solo blu: le possiamo trovare nei colori verde, rosa, viola,...

Quando Compaiono i Primi Sintomi di Gravidanza

L’unico modo per capire se una donna è in stato interessante è fare un test di gravidanza. Ma è anche vero che esistono dei sintomi che potrebbero presagire una gravidanza in corso. In questo articolo vedremo quali potrebbero essere i sintomi precursori di una gravidanza

L’esperienza della gravidanza è sempre diversa da una donna all’altra. In alcuni casi addirittura i sintomi non sono gli stessi da una gravidanza all’altra per la stessa donna. I primi sintomi possono essere confusi con quelli che si avvertono durante le mestruazioni, ecco perchè non sono attendibili. Altri sintomi potrebbero essere causati da altri disturbi oltre alla gravidanza. Il fatto di notare alcuni sintomi specifici non è rivelatore di una gravidanza in corso. 

Dopo il concepimento si verifica l’attaccamento dell’ovulo fecondato alle pareti dell’utero. Ciò può causare uno dei primi segni di gravidanza che sono i classici crampi. E’ il cosiddetto sanguinamento da impianto. Si verifica da sei a 12 giorni dopo la fecondazione dell’uovo. I crampi assomigliano ai crampi mestruali, quindi alcune donne possono confonderli e confondere lo stesso sanguinamento come l’inizio delle mestruazioni. 

In determinati casi si verifica anche una secrezione bianca e lattiginosa dalla vagina causato dall’ispessimento delle pareti della vagina. Un sintomo che generalmente si verifica dopo il concepimento. E’ un sintomo che va attribuito all’aumento della crescita delle cellule che rivestono la vagina. Questa secrezione in genere prosegue per tutta la gravidanza ma non richiede alcun trattamento. Ma se noti un cattivo odore correlato alla secrezione o una sensazione di bruciore e prurito, occorre informare il medico in modo che si possano verificare le eventuali presenza di un’infezione batterica. Leggi anche la nostra recensione sui migliori prodotti per la gravidanza.

Cambiamenti al Seno

Notare alcuni cambiamenti al seno può essere un sintomo precoce di gravidanza. I livelli ormonali di una donna si modificano velocemente dopo il concepimento. A causa dei cambiamenti, il suo seno può diventare gonfio, dolorante o si potrebbero manifestare anche con un formicolio una o due settimane dopo la gravidanza. Oppure si può avvertire una certa pienezza del seno al tatto. Anche l’area intorno ai capezzoli (l’areola) può scurirsi. Altre cose potrebbero causare cambiamenti al seno. Questi sintomi sono molto precoci e in genere saranno necessarie diverse settimane prima che il fisico possa abituarsi ai nuovi livelli di ormoni in circolo. Ma quando questo avviene, il dolore al seno diminuirà. 

Nausea o Desiderio di Alcuni Alimenti

Quando sei incinta, potresti ritrovarti a storcere il naso davanti a certi cibi, come caffè o cibi fritti. Anche le voglie di cibo sono comuni e comunque ci sono dei cibi da evitare in gravidanza. Come la maggior parte degli altri sintomi della gravidanza, queste preferenze alimentari possono essere attribuite a cambiamenti ormonali, specialmente nel primo trimestre, quando i cambiamenti sono molto più traumatici. Non esistono prove scientifiche che dimostrano che ciò che desideri sia un segno di ciò di cui il tuo corpo ha bisogno per il bambino. Ad esempio, bere due litri di succo d’arancia al giorno non significa che sei carente di vitamina C.

Mal di Testa e Nausea

All’inizio della gravidanza, l’aumento della circolazione sanguigna causato dai cambiamenti ormonali può scatenare frequenti mal di testa lievi e anche piccoli episodi di nausea mattutina.

Stipsi

La stitichezza è un altro sintomo precoce comune della gravidanza. Livelli più elevati di progesterone fanno sì che il cibo passi più lentamente attraverso l’intestino, il che può portare a stitichezza.

Sbalzi d’Umore

Il flusso di ormoni nel tuo corpo all’inizio della gravidanza può renderti insolitamente emotivo e indurti anche a piangere. Anche gli sbalzi di umore sono comuni, specialmente nel primo trimestre ma non devono destare preoccupazione. Un buon cuscino per la gravidanza può aiutarti a dormire meglio ed eliminare gli sbalzi di umore che possono capitare quando sei incinta.

Debolezza e Vertigini

Man mano che i vasi sanguigni si dilatano e la pressione sanguigna si abbassa, potresti avvertire stordimento o vertigini. All’inizio della gravidanza, la debolezza può anche essere innescata da un basso livello di zucchero nel sangue.

Gusto Metallico in Bocca

Molte donne scoprono che nelle prime settimane di gravidanza le loro papille gustative subiscono dei cambiamenti. Alcune donne lo descrivono come un sapore metallico, altri dicono che è più aspro. Il gusto è in realtà qualcosa chiamato disgeusia ed è causato dagli ormoni della gravidanza, in particolare dagli estrogeni. In genere questo sintomo scompare dopo il primo trimestre.

Naso Chiuso

Il naso bloccato è spesso un segno precoce di gravidanza. Un aumento dei livelli di estrogeni può far gonfiare i seni nasali ed indurre a produrre più muco. Se pensi di essere incinta, assicurati di parlare con un medico prima di prendere qualsiasi decongestionante nasale. 

Recensione

Le Migliori Tinte per Capelli: bio e senza ammoniaca

E’ possibile poter mantenere una chioma lucida e dalla colorazione perfetta senza stressare troppo i nostri capelli? La questione legata alle tinture...

I 5 Migliori Deodoranti Biologici

Per scegliere il deodorante bio che soddisfi al meglio le tue esigenze, occorre confrontare le diverse proposte esistenti sul mercato in base...

Crema Viso: ecco la migliore

L' Organizzazione dei Consumatori e degli Utenti di Spagna ha testato le principali Creme per il viso presenti sul mercato, selezionando le...

Latte in Polvere per Neonati Prezzi

Abbiamo già recensito in passato il migliore latte in polvere per neonati, e vi invitiamo a leggere anche quell'articolo. Oggi invece analizziamo...

Migliore Bite per il Bruxismo

Il Bruxismo è un'attività notturna molto fastidiosa per sé e per gli altri: in pratica il bruxismo è il digrignare i denti...