Cosa succede se non lavi i capelli per una settimana: la scoperta è sconvolgente

Fare lo shampoo a distanza di qualche giorno è fondamentale per tenerli puliti ma cosa succede se non si lavano per un’intera settimana?

Fare lo shampoo a distanza di qualche giorno permette di avere una chioma profumata, luminosa e pulita. Per questo, sia uomini che donne, dovrebbero dedicarsi regolarmente alla pulizia e al lavaggio dei propri capelli, usando prodotti specifici, adatti al proprio tipo di chioma e cuoio capelluto.

Capelli: cosa succede se non si lavano per una settimana
Non lavare i capelli per un’intera settimana provoca qualcosa di sconvolgente – parafarmaciastore.it

Anche la frequenza di lavaggio dei capelli va considerata caso per caso, in base alla tipologia di cuoio capelluto e ad altri fattori (come inquinamento, stile di vita, fare o non fare sport, la stagione). Non c’è una risposta univoca che si può dare quando ci si chiede ogni quanto va fatto lo shampoo.

Ci sono infatti persone che lo fanno a giorni alterni, altri che lo fanno ogni 2-3 giorni o anche più. Ma cosa succede se si indugia troppo e se non si lavano i capelli per un’intera settimana? Ecco la verità.

Cosa succede se non si lavano i capelli per una settimana

Per molti lavare i capelli è un’attività rilassante, da associare ad una bella doccia rigenerante. Altri, invece, sono talmente pigri che preferiscono andare dal parrucchiere a farlo oppure indugiano per giorni interi senza lavarli.

Capelli: evitarli di lavarli una volta a settimana
È necessario evitare di lavare i capelli una volta a settimana perché possono divenire ricettacolo di batteri e causare prurito e arrossamenti – parafarmaciastore.it

La frequenza nel lavaggio dei capelli dipende da fattori come: 

  • il tipo di cuoio capelluto
  • l’inquinamento
  • la stagione
  • lo stile di vita
  • il praticare o meno sport

Quindi non si può dire univocamente ogni quanto tempo lavare i capelli. Tuttavia, non bisogna far passare troppi giorni tra un lavaggio e un altro. Infatti, non lavarsi i capelli per un’intera settimana può portare conseguenze inaspettate. Con il passare del tempo, i capelli accumulano molta umidità, che è terreno fertile per il proliferare di batteri. Questi possono causare prurito e arrossamenti.

Per questo motivo non si dovrebbe mai aspettare così tanto tempo prima di fare uno shampoo. Il giusto compromesso può essere quello di lavare i capelli 2-3 volte a settimana, anche se sarà la situazione individuale a suggerire la frequenza ottimale di ognuno. Valutando lo stato dei propri capelli, si sarà in grado da soli di capire ogni quanto va fatto lo shampoo. 

Quello che è consigliabile è usare uno shampoo delicato ed, eventualmente, un balsamo. In ogni caso in commercio ci sono prodotti specifici per le diverse tipologie di capelli, così da trovare quello più adatto al proprio caso, per ottenere un risultato ottimale.

Impostazioni privacy