Camminare fa (davvero) dimagrire? Solo se lo fai così! Niente di strano, ma il ‘trucchetto’ funziona

Camminare fa dimagrire, ma farlo in un certo modo sicuramente ci aiuta farlo più velocemente: il trucco semplice e infallibile.

Una camminata veloce è un’attività fisica alla portata di chiunque: è in grado di rimettere in moto il metabolismo ma anche di farci uscire da uno stato di pigrizia e di sedentarietà che può essere dannoso per la salute.

Trucco dimagrire camminando
Il trucco infallibile per dimagrire camminando -(Parafarmaciastore.it)

Inoltre, classificandosi senza dubbio come un’attività fisica leggera è adatta a persone di tutte le età e in qualsiasi condizione fisica. Per questo motivo la camminata veloce dovrebbe essere adottata da chiunque voglia dimagrire in maniera sicura e senza fare particolari sforzi, senza spendere soldi in attrezzature o iscrizioni in palestra e soprattutto senza alterare pesantemente le nostre abitudini di vita.

Si può infatti camminare regolarmente anche andando e venendo da lavoro, sbrigando a piedi le commissioni che tendiamo a fare in automobile ed evitando di prendere il bus quando possibile. Camminare un po’ ogni giorno e in ogni occasione ci manterrà attivi e ci aiuterà a dimagrire senza troppi sforzi.

Il metodo giusto per dimagrire più velocemente camminando

Ogni attività fisica necessita, per essere svolta, di una certa quantità di energia. Questo significa che maggiore è lo sforzo che i muscoli devono sostenere, maggiore sarà la quantità di energia, quindi di calorie, che il corpo andrà a consumare.

Trucco dimagrire camminando
Per dimagrire non è necessario correre – (Parafarmaciastore.it9

Questo significa ovviamente che svolgendo attività fisica più intensa, più prolungata e più pesante si consumano più calorie e questa regola si applica anche alla camminata. Gli esperti di camminata veloce sanno che basta seguire una regola semplicissima per dimagrire più velocemente, se abbiamo deciso di dimagrire camminando: è la regola 12-5-30.

Il 12 indica la percentuale di pendenza della strada che dovremmo percorrere per aumentare in maniera moderata lo sforzo aerobico del cuore. Si tratta di una pendenza piuttosto leggera, ma che, camminando per un certo periodo di tempo, sentiremo parecchio.

Il 5 indica i chilometri che dovremmo percorrere ogni giorno allo scopo di iniziare davvero un percorso dimagrante degno di questo nome. Anche se può sembrare una distanza considerevole, non lo è davvero: provare per credere, magari controllando su Google Maps il tragitto tra due punti di riferimento vicini e familiari.

Infine 30 indica i minuti entro i quali dovremo percorrere i 5 chilometri appena indicati. Rimanendo all’interno di questa tempistica, infatti, saremo assolutamente certi di mantenere un ritmo di allenamento costante e sostenuto, che sarà in grado di attivare il nostro metabolismo, cioè il nostro consumo energetico, in maniera molto più efficace rispetto alla semplice camminata in piano.

Impostazioni privacy